LA NOSTRA STORIA

Bolpetta è un concetto di ristorazione emiliana informale ma gourmet che vede come grande protagonista la Polpetta. L’offerta prevede  ricette realizzate con prodotti italiani freschi e artigianali di alta qualità, preparati “a vista”, per offrire al cliente un’esperienza nuova di cibi tradizionali ed un servizio veloce e attento con uno stile contemporaneo, caldo, di raffinata semplicità.

Il nome Bolpetta racconta di un progetto che nasce proprio intorno all’elogio delle polpette, patrimonio gastronomico internazionale.
Non solo quindi il richiamo alla regina POLPETTA, ma anche BOL come Bologna, BOL come (Meat)Balls, BOL come Bollicine.

Così i locali che ospitavano un negozio di abbigliamento nella prestigiosa zona adiacente a Piazza delle Mercanzie, proprio sotto le Due Torri, nel 2012 sono stati ristrutturati e ripensati per creare uno spazio che potesse unire design e tradizione, in un’atmosfera rilassante e coinvolgente.

Sino dalla sua apertura il locale riscuote molto interesse e curiosità presso i bolognesi, amanti da sempre della buona tavola e grandi intenditori, che affollano il locale inizialmente per la novità ma poi conquistati dall’idea di un menù molto ricco ma anche veloce, dalla qualità dei piatti (le polpette sono sempre fresche e fatte al momento usando carni italiane dei migliori allevamenti), e dall’ambiente raffinato che ricrea un’atmosfera a metà tra ispirazione vintage anni ’50 e ’60, minimalismo e industrial design. Per chi non ha tempo di sedersi ma vuole gustare le ottime polpette passeggiando per il centro storico di Bologna, Bolpetta offre un servizio d’asporto con polpette servite in comodi e divertenti coni.

Sono molti i progetti su cui sta lavorando il team di Bolpetta, viste le numerose richieste di collaborazione per sviluppare il format in franchising, l’interesse dei media e soprattutto il successo di pubblico che Bolpetta ha il piacere di ospitare tutti i giorni.